Informazioni generali

La sedazione cosciente Ŕ una condizione medica controllata che normalmente non comporta la perdita dei riflessi protettivi (capacitÓ di mantenere autonomamente la pervietÓ delle vie aeree e rispondere in modo adeguato agli stimoli fisici ed ai comandi verbali) con lo scopo di fornire una condizione di rilassamento, amnesia e/o controllo del dolore durante una procedura diagnostica o chirurgica.

Fondamenti

Preprocedura

Tutti i pazienti che devono essere sottoposti ad una procedura di sedazione cosciente in regime di ricovero od ambulatoriale devono essere adeguatamente valutati dall'anestesista responsabile della procedura.

Procedura

L'anestesista responasbile della procedura deve valutare e riportare sulla scheda anestesiologica i seguenti dati:

Durante la procedura

Tutti i pazienti devono essere monitorizzati e controllati dall'inizio fino alla fine della procedura

Postprocedura

Il paziente pu˛ essere trasferito o dimesso quando:

 A cura del dott. G. Grasso