La terapia ortodontica mediante apparecchiature fisse non mai dolorosa in senso assoluto, infatti il paziente non percepisce lo spostamento dentario che deve essere lento, continuo e progressivo.

    Solitamente si avverte una sensazione di fastidio per la presenza degli attacchi a contatto con le labbra e le guance o di apparecchiature palatali che interferiscono con i movimenti della lingua.

    Dopo alcuni giorni solitamente il paziente si abitua e non ha pi limitazioni importanti.