Paziente M.S. di anni 58, sesso M,  pervenuto alla nostra osservazione dopo episodi infettivi recidivanti a livello della zona vestibolare distale al canino superiore sinistro. Lí esame clinico metteva in evidenza due grosse tumefazioni che interessavano bilateralmente le due ossa mascellari. La tumefazione di sinistra appariva fluttuante alla digitopressione. L'ortopantomografia metteva in evidenza due vaste aree osteolitiche a livello delle due ossa mascellari.

Trattamento chirurgico del Dott. G. Scalisi