Lo sbiancamento dentale è un  trattamento odontoiatrico eseguito sui denti con l’ausilio di gel specifici che conferiscono maggiore brillantezza al sorriso.Le tecniche di sbiancamento professionale eseguite in studio si avvalgono di agenti sbiancanti ad alta percentuale di perossido di idrogeno o carbarmide capaci di modificare sia il colore dei denti che le variazioni cromatiche subite dallo smalto nel corso del tempo (assunzione di caffè , vino, fumo di sigaretta, ecc.) . I risultati sono visibili già dalla prima seduta . La procedura per lo sbiancamento di tipo professionale,comprende le seguenti fasi:

 - valutazione del paziente

- igiene orale del paziente

- determinazione colore del paziente

- rilievo fotografico prima del trattamento sbiancante

- posizionamento della diga di gomma a protezione delle gengive

- posizionamento del gel sbiancante(perossido di carbarmide o di idrogeno) ;

- azione del gel sbiancante per 15- 30 minuti ;

- rimozione del gel e della diga di gomma

- trattamento al fluoro(applicazione di mascherine contenenti gel al fluoro per la remineralizzazione dello smalto)

- eventuale rilievo fotografico finale

   Ultimato il trattamento , bisogna astenersi dall’assumere cibi e bevande fortemente colorate (come tè , caffè , liquirizia, ecc.)per almeno 2 giorni .I denti rimangono bianchi per circa un anno dopo l’applicazione del gel sbiancante. Tuttavia alcuni pazienti, soprattutto se fumatori, dovranno sottoporsi con maggiore periodicità a cicli di sbiancamento . Tale tecnica è  di natura esclusivamente estetica ed è sicuro per la salute dei denti e delle mucose . Tuttavia è possibile, in corso di trattamento, che si verifichi una maggiore sensibilità dei denti trattati al freddo. Questa evenienza è facilmente controllabile con l'applicazione di specifici gel al fluoro ed è assolutamente transitoria. Questo trattamento è efficace solltanto sullo smalto naturale; è necessario pertanto, prima di ogni seduta di sbiancamento dentale considerare la presenza di eventuali protesi, capsule e ricostruzioni , le quali non subiranno danni , ma non verranno sbiancate.